Think Tank della Logistica: nuovo webinar sull’innovazione e digitalizzazione nelle supply chain

Innovazione e digitalizzazione saranno i temi al centro del webinar in programma per il prossimo 14 ottobre promosso nell’ambito del Think Tank della Logistica, il progetto promosso da Ebilog (ente bilaterale del settore) e coordinato dal Freight Leaders Council, che chiama a raccolta le migliori risorse del trasporto e della logistica, sia in termini scientifici che imprenditoriali, allo scopo di esaminare e affrontare costruttivamente le sfide che attendono la logistica.

Dopo gli scenari post- Covid, semplificazione e sburocratizzazione delle filiere, la logistica urbana e l’economica del mare, gli esperti torneranno a confrontarsi su un tema trasversale a tutte le modalità di trasporto con l’obiettivo di individuare azioni in grado di aumentare il tasso di innovazione nelle supply chain e realizzare una vera e propria smart logistics.

Il webinar, riservato ai partecipanti al TTL, prende il titolo dal capitolo dedicato a questo argomento nell’Allegato #italiaveloce al DEF: “Informatizzazione, digitalizzazione e innovazione tecnologica dei sistemi e delle procedure/processi della logistica”.

Ecco il programma completo:

 

ore 16.00      Apertura e condivisione regole del webinar          Massimo Marciani

ore 16.05      Lo stato dell’arte della digitalizzazione nel settore          Olga Landolfi                   

ore 16.20      Il contributo di una logistica integrata alla digitalizzazione         Marcello Di Caterina                                   

ore 16.35      Going digital, going paperless: soluzioni innovative a supporto dello shipping          Federica Montaresi

ore 16.50      Un patto tra pubblico e privato per la crescita attraverso la digitalizzazione          Nicola Bassi

ore 17.05      Una buona pratica: innovazione digitale nella filiera healthcare    Daniele Marazzi (invited speaker)

ore 17.20      Quali priorità per la digitalizzazione della logistica          Clara Ricozzi     

ore 17.30      Q&A e discussione aperta a tutti gli stakeholder

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn