La Struttura

Presidente: Massimo Marciani

Fondatore della FIT Consulting, vanta un’esperienza trentennale nel settore della mobilità sostenibile. Ha condotto e partecipato a oltre 60 progetti di Ricerca & Sviluppo nazionali e comunitari ed è autore di 80 pubblicazioni sul tema dell’innovazione. Attualmente svolge il ruolo di advisor e di consulente per numerosi comuni italiani, ANCI, Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e per le principali associazioni di logistica. È anche consulente dell’Albo Autotrasporto, coordinatore tecnico del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sul tema della distribuzione urbana delle merci, consulente tecnico dell’Expert Group della Commissione Europea sulla Mobilità Urbana, Presidente del Comitato Tecnico Trasporto Merci (Associazione Mondiale della Strada), Presidente della Commissione Logistica Urbana di Assologistica, membro del Comitato Scientifico di SOS Logistica. È stato tra i fondatori dell’Associazione Nazionale City Logistics. Ha svolto docenza alla Luiss MBA School nel Master di Ecomobilità ed ora è condirettore del Master in Sustainable Mobility and Transport della Link University. È stato per molti anni consulente dell’Associazione Italiana Trasporto Pubblico ASSTRA.

A dicembre 2018 è stato eletto all’unanimità presidente del Freight Leaders Council e nel 2019 ha ricevuto il premio di Logistico dell’anno.

È la passione che ci muove! Alla chiamata del FLC non ho potuto resistere perché questa associazione mi ha accolto fin da giovanissimo, ricercatore alle prime armi. Oggi credo di poter restituire quello che mi ha dato e poter aiutare il mondo della logistica ad accogliere il futuro più consapevolmente.

Vicepresidente: Clara Ricozzi

Una lunga carriera nei trasporti, prima presso le Ferrovie dello Stato, poi al Ministero dei Trasporti, dove dal 1999 al 2010 è stata Direttore della Direzione Generale del Trasporto stradale e Intermodalità. Attualmente è Presidente dell’OITA (Osservatorio Interdisciplinare Trasporto Alimenti).

L’intermodalità è il futuro dell’autotrasporto. Ogni segmento della supply chain deve svolgere il proprio ruolo per dare al Paese una logistica sempre più efficiente.

Segretario: Elisabetta La Scala

Oltre vent’anni di ruoli apicali nel mondo dell’associazionismo e della comunicazione, tra Torino, Milano e Roma. Giornalista pubblicista dal 1994, ha ricoperto il ruolo di Segretario Generale nel Consorzio Intermediterraneo, ente pubblico/privato nato per contribuire alla logistica delle merci nel bacino del Mediterraneo, con particolare riferimento all’ultimo miglio.

Il Freight Leaders Council? Un’organizzazione rivolta al futuro, che fa della conoscenza condivisa il proprio punto di forza e che ha nel gioco di squadra la carta vincente.

Social media manager: Elisa Bianchi

Laureata in Comunicazione & Società presso l’Università Cattolica di Milano, ha conseguito la laurea magistrale in Media, comunicazione digitale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma. Ha collaborato per diversi anni come cronista di politica cittadina per una testata locale prima di dedicarsi alla comunicazione digitale. Ha all’attivo anche consulenze di comunicazione politica e ha gestito i profili social di candidati e partiti politici.

Se la logistica è sempre più 4.0, anche la comunicazione si deve adeguare ai tempi che corrono con strumenti innovativi e in grado di arrivare a un pubblico di non addetti ai lavori. I social network sono oggi il mezzo più giusto e imprescindibile per farlo.

Comitato di Gestione

Massimo Marciani (Presidente)

Clara Ricozzi (Vicepresidente)

Antonio Malvestio (Past president)

Fabrizio Ossani (Federservizi)

Giuseppe Acquaro (Terminali Italia)

Paolo Carri (Scania)

Giampiero Strisciuglio (Mercitalia)

Paolo Volta (Socio individuale)

Umberto Ruggerone (Malpensa Intermodale)

Revisore dei Conti

Fabrizio Ossani

(supplente Paolo Volta)

1991-2021 FLC compie trent’anni
Iscriviti alla nostra newsletter!