Il 9 giugno convegno sul Quaderno 21 FLC su informatica e logistica

È mai possibile che nell’era dell’informatica a bordo di un camion ci siano sei differenti sistemi (la scatola nera per assicurazione; quella per la gestione operativa; il sistema per la manutenzione; il telepass, il cronotachigrafo digitale e il sistema per comunicare con UIRNet)? È come avere sei computer, uno per scrivere documenti, uno per tabelle elettroniche, uno per la posta elettronica, uno per navigare, uno per le presentazioni e l’ultimo per elaborare le foto!

Si tratta di uno dei paradossi dell’applicazione dell’informatica nella logistica che emergono dal Quaderno n.21 del Freight Leaders Council, nel quale, oltre al punto della situazione in Italia e in Europa, si indicano le soluzioni praticabili, sia a basso costo (i low hanging fruits) che più impegnativi, capaci di risolvere il principale problema dell’applicazione della telematica al sistema dei trasporti: l’interoperabilità dei sistemi e la circolazione delle informazioni.

Il convegno si svolgerà a Roma, nel Tempio di Adriano, giovedì 9 giugno, a partire dalle ore 10 e vi parteciperanno operatori del settore e rappresentanti politici, come dall’invito provvisorio allegato.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
1991-2021 FLC compie trent’anni
Iscriviti alla nostra newsletter!