Massimo Marciani, presidente FLC, a “Progetto Scienza – STEM”, Rai Scuola

Dal 2020 in poi, complice anche la pandemia da Covid-19, il settore della logistica e dei trasporti ha subìto dei forti cambiamenti che hanno però dei risvolti non indifferenti anche in termini ambientali, economici e sociali.

In primis, il boom dell’eCommerce, che ha modificato le abitudini di acquisto di milioni di consumatori in tutto il mondo. “Siamo di fronte a una rivoluzione epocale” ha infatti spiegato Massimo Marciani, presidente Freight Leaders Council, intervistato da Davide Coero Borga per “Progetto scienza – STEM”, programma di informazione e approfondimento scientifico trasmesso su Rai Scuola.

“In pochi mesi – ha proseguito Marciani – complice la pandemia, abbiamo abbandonato le nostre abitudini di consumo per adottarne di nuove. L’eCommerce ha cambiato i meccanismi della logistica e da questo punto di vista possiamo fare molto in termini di digitalizzazione e transizione energetica per garantire una maggiore sostenibilità del settore, per esempio utilizzando mezzi meno impattanti o prevendendo modalità di consegna alternative”.

L’intervento di Massimo Marciani è disponibile integralmente qui.

Rivedi la puntata integrale di “Progetto Scienza – STEM” (Puntata 19 – Logistica) trasmessa su Rai Scuola il 9 novembre: https://bit.ly/31Piz3F

 

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
1991-2021 FLC compie trent’anni
Iscriviti alla nostra newsletter!