Logistica urbana, Marciani: “Il tema rientri a pieno titolo nella pianificazione della mobilità delle città”. Le conclusioni del progetto Logistica Smart

“Il tema della diffusione della cultura logistica è fondamentale, soprattutto in un contesto in cui il boom dell’eCommerce impone di rendere i consumatori consapevoli rispetto alle loro scelte di consumo e di approvvigionamento per garantire un percorso di riduzione degli impatti ambientali del trasporto e di decarbonizzazione. Nonostante ciò, questo tema ma non è ancora così radicato nei Comuni, ossia la sede in cui si decide sulla logistica urbana che dovrebbe essere inclusa a pieno titolo e in maniera nativa all’interno della pianificazione” le parole di Massimo Marciani, Presidente Freight Leaders Council e moderatore del terzo e ultimo webinar di presentazione dei risultati del progetto di ricerca Logistica Smart organizzato dal CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche)IIA (Istituto sull’Inquinamento Atmosferico) in collaborazione con l’Albo dell’Autotrasporto del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili.

Tre le tematiche affrontate nel corso dei webinar: “La transizione energetica nel settore della logistica urbana”, “La normativa per la transizione nel settore della logistica urbana” e “La transizione digitale nel settore della logistica urbana”.

Massimo Marciani era già intervenuto nel corso del primo webinar sul tema “Una possibile roadmap per la decarbonizzazione”. Rivedi qui il suo intervento.

Il terzo webinar ha invece visto anche la partecipazione anche di Clara Ricozzi, Vicepresidente FLC, sul tema “La transizione digitale per l’efficienza della logistica”. È possibile rivedere l’intervento qui.

Obiettivo del webinar era quello di illustrare gli strumenti digitali che aiutano a semplificare ed ottimizzare i flussi dei trasporti delle merci a dimostrazione che le infrastrutture digitali per la logistica sono un alleato importante per una maggiore sostenibilità del settore. L’adozione di regole e strumenti in ambito urbano volti all’organizzazione funzionale e sostenibile dei servizi della logistica è un aspetto necessario per la transizione verso una maggiore sostenibilità ambientale che dovrà essere intrapresa dalle amministrazioni per giungere ai risultati attesi dagli obiettivi strategici nazionali ed europei prefissati.

Il progetto di ricerca Logistica Smart mira a razionalizzare il comparto del trasporto delle merci, in particolare in ambito urbano, e promuovere al suo interno una strategia di decarbonizzazione che passi per la transizione energetica, lo sviluppo digitale e il cambiamento normativo.

Gli studi e gli strumenti realizzati permettono di avere maggiore consapevolezza e conoscenza dell’infrastruttura della logistica di distribuzione a livello nazionale, in stretta correlazione con il sistema di distribuzione locale ed urbano e dimostrano che esistono soluzioni per una maggiore sostenibilità del sistema logistico attraverso la riduzione delle emissioni di CO2, del rumore e dell’inquinamento atmosferico.

Per maggiori informazioni sul progetto, clicca qui.

Per rivedere le registrazioni integrali dei webinar, clicca qui.

 

 

 

 

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
1991-2021 FLC compie trent’anni
Iscriviti alla nostra newsletter!