Logistica collaborativa: il 28 convegno ECR a Milano

Se la filiera del largo consumo riuscirà a realizzare, grazie ad unità di carico sempre più efficienti, una saturazione dei viaggi prossima al 100%, potrà risparmiare 750 milioni, ridurre di 600 km i viaggi e abbattere del 47% le emissioni di CO2.

È – in sintesi – la «Logistica collaborativa, una leva sempre più strategica», come suona il titolo del convegno organizzato da GS1 Italy/Indicod-ECR per mercoledì 28 gennaio, dalle 9,30 alle 13,30, presso l’Auditorium Giò Ponti, in via Pantano, 9, a Milano.

Oggi più che mai la continua ricerca di efficienza nel largo consumo è, infatti, focalizzata su soluzioni innovative basate sulla collaborazione di filiera, che superano la dimensione interna e vanno oltre il perimetro aziendale. Per fare questo è necessario passare da una visione tradizionale dell’attività della singola azienda, confinata alla propria catena del valore, a una prospettiva più ampia, in grado di comprendere la supply chain nel suo complesso, considerata come sistema fondamentale per la generazione di valore per il consumatore.

È in pratica il modello adottato da Intermodability® – alla cui realizzazione ha collaborato attivamente anche il Freight Leaders Council – che favorisce nel settore del largo consumo l’aggregazione dei volumi e lo sviluppo di nuove proposte in termini di offerta, affinché il servizio evolva ed i volumi allocabili all’intermodale aumentino.

Al convegno di Milano, che sarà moderato dal giornalista Armando Garosci di «Largo Consumo», parteciperanno Stefano Agostini, Presidente e Amministratore Delegato Sanpellegrino Nestlé Waters; Consigliere GS1 Italy/Indicod-Ecr; Daniel Corsten, Professor IE Business School Madrid; Fabrizio Dallari, Direttore del Centro di Ricerca sulla Logistica LIUC Università Cattaneo; Gino Marchet, Professore ordinario di Logistica Politecnico di Milano; Andrea Mantelli, Responsabile Supply Chain Conad; Marco Porzio, Supply Chain Director of South European Region Nestlé Purina; Mauro Maiocco, Value Chain and Customer Relations Manager L’Oréal; Marco Digiacomantonio, Transportation Manager Italy P&G; Paolo Rangoni, Direttore Supply Chain Carrefour Italia; Carlo Delmenico, Direttore Responsabilità Sociale d’Impresa Sma. Chiuderà i lavori Silvia Scalia, Coordinatore ECR.

Per iscriversi
http://indicod-ecr.it/eventi/la-logistica-collaborativa-una-leva-sempre-piu-strategica/

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
1991-2021 FLC compie trent’anni
Iscriviti alla nostra newsletter!