Il Coronavirus non ferma la green logistics. I dati in uno studio del F&L e della Kühne University

Nonostante il Coronavirus, la logistica è sempre più sostenibile. A dimostrarlo è il recente studio “Measuring Industry’s Temperature: an environmental progress report on european logistics” realizzato dal Center for Sustainable Logistics and Supply Chain (CSLS) della Kühne Logistics University di Amburgo in collaborazione con l’European Freight & Logistics Leaders’ Forum. Si tratta del partner europeo del Freight Leaders Council con il quale l’Associazione lavora costantemente anche su questi temi, dando la possibilità ai soci di approfondirli e condividere buone pratiche.

“Il processo di decarbonizzazione della logistica in Europa è in corso e si sta integrando nella pianificazione strategica delle aziende” si legge nel rapporto che riassume i risultati del sondaggio condotto su oltre 90 player del settore logistico con lo scopo di indagare cosa è stato fatto e cosa ancora si deve fare per migliorare la sostenibilità ambientale delle operazioni logistiche. “I risultati dell’indagine – si legge – aiutano a dissipare i timori che la crisi da Covid-19 indebolirà o invertirà gli sforzi delle aziende per la decarbonizzazione”.

Per scaricare il report integrale, clicca qui: www.europeanfreightleaders.eu

Leggi qui il comunicato stampa: www.the-klu.org

 

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn