L’attività

Nato a Milano nel 1991 come libera associazione privata, apartitica e senza scopo di lucro tra aziende attive in ogni fase della supply chain, il Freight Leaders Council ha l’obiettivo di contribuire allo sviluppo di una logistica sempre più competitiva, sostenibile ed evoluta. Studi e iniziative confluiscono in pareri, valutazioni e indirizzi rivolti alle istituzioni, agli addetti ai lavori e all’opinione pubblica.

La mission

  • contribuire allo sviluppo sostenibile dei trasporti promuovendo l’intermodalità
  • diffondere la cultura logistica con studi, progetti, proposte che intercettino i nuovi trend
  • favorire il network tra i soci
  • riconoscere e accogliere i newcomer
  • rappresentare un think tank della logistica a livello nazionale e internazionale
  • esercitare un ruolo di advisor sociale e service politico

Alle sfide di un mercato in continua, rapidissima evoluzione, il Freight Leaders Council risponde con

  • la relazione costante con i territori e con la società civile ed economica nel suo complesso
  • l’individuazione di risposte innovative, che sviluppino opportunità e favoriscano i processi di trasformazione del settore
  • un network settoriale, che interagisca con gli altri comparti generando capitale sociale e relazioni
  • un’innovazione tecnologica che accompagni la componente culturale
  • l’attenzione alle nuove generazioni, secondo criteri di equità e di merito
  • un nuovo modello di partecipazione che, con il contributo attivo dei soci, contribuisca a legare le esigenze del settore e le strategie di sviluppo del Paese