Al via i lavori del FLC Young: Faustino Musicco è il primo presidente dei giovani logistici

Roma, 19 giugno 2020 – Prende forma il FLC Young, il serbatoio di under 35, esperti di logistica e sostenibilità, che hanno risposto alla chiamata del Freight Leaders Council per creare un organismo parallelo in grado di avviare un confronto generazionale e guardare con slancio al futuro del settore.

L’assemblea, costituita dai 15 membri dell’associazione selezionati dal FLC in base al curriculum, ha approvato il regolamento e eletto il primo consiglio direttivo lo scorso 10 giugno: Faustino Musicco alla presidenza e Michela Apruzzese in qualità di vicepresidente, mentre alla segreteria è stata indicata Marisa Meta. Le cariche sono valide fino alla fine del 2020 e sono rinnovabili per tre mandati della durata di un anno.

Con questo team alla guida, il FLC Young entra dunque nel vivo delle sue attività, partendo dal team building e dalla conoscenza delle diverse professionalità presenti nel gruppo. Per i prossimi sei mesi i lavori saranno dedicati ad approfondire i temi della sostenibilità, dell’innovazione, del cambiamento sociale e delle start up nell’attuale contesto logistico.

“Faccio gli auguri all’intero FLC Young e a questa squadra – ha dichiarato Massimo Marciani, presidente del Freight Leaders Council – che avrà il difficile ma emozionante compito di avviare il pool di giovani esperti, amalgamare le diverse competenze e professionalità, portandoli a lavorare su progetti comuni”.

Il FLC Young è comunque un’associazione aperta: è possibile presentare la propria candidatura in qualsiasi momento inviando una mail (con cv e lettera motivazionale) a flc@freightleaders.org. I profili saranno vagliati dal Comitato di Gestione del FLC che decreterà l’eventuale ammissione (gratuita per gli under 35) al FLC Young.

 

I volti del FLC Young

Faustino Musicco, classe 1987, è esperto di e-commerce e real estate. Dal 2014 ha intrapreso il suo percorso professionale in JLL dove si occupa di logistica e supply chain.

Michela Apruzzese, classe 1988, dal 2014 si occupa di progetti europei di ricerca e innovazione legati al mondo dei trasporti e della logistica per ICOOR, il Consorzio Interuniversitario per l’Ottimizzazione e la Ricerca Operativa.

Marisa Meta, classe 1992, laureata in ingegneria delle infrastrutture viarie e trasporti, dal 2019 lavora in FIT Consulting come Junior Project Manager. Si occupa di innovazione, logistica e distribuzione urbana delle merci.

I profili degli altri membri dell’associazione sono tutti disponibili all’indirizzo https://www.freightleaders.org/flc-young/.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn