Nuova collaborazione tra GS1 Italy e Freight Leaders Council per una logistica sempre più sostenibile

Con strumenti concreti: il tool di misurazione dell’impronta ambientale Ecologistico2a disposizione gratuita delle aziende del programma Lean & Green, il premio gestito da FLC per chi riduce le emissioni di anidride carbonica

 

Roma, 18 luglio 2017–Prende il via una nuova collaborazione tra  GS1 Italy e Freight Leaders Council per la promozione della sostenibilità ambientale in ambito logistico, un tema di importanza strategica per il largo consumo e per l’intero sistema paese.

GS1 Italy metterà il suo Ecologistico2– il tool di misurazione dell’impronta ambientale sviluppato in ambito ECR Italia–gratuitamente a disposizione delle aziende aderenti al programma Lean & Green, il premio di logistica sostenibile gestito da Freight Leaders  Council, l’associazione che raggruppa i maggiori operatori logistici italiani.

Con questa collaborazione, GS1 Italy e Freight  Leaders  Council vogliono offrire alle aziende una nuova opportunità per imparare a misurare le emissioni di CO2 e a predisporre piani di riduzione efficaci e ottenere così importanti risparmi economici.

«Ecologistico2 e Lean & Green sono due strumenti innovativi e di grande utilità, con cui GS1 Italy e FreightLeadersCouncilaiutano le aziende impegnate sul fronte della sostenibilità della  chain e le accompagnano in ogni fase del percorso di conoscenza, misurazione e miglioramento delle loro emissioni in ambito logistico» ha commentato Bruno Aceto, ceo di GS1 Italy.

«Nel nostro Quaderno #25 sulla sostenibilità del trasporto e della logistica» ha dichiarato Antonio Malvestio, presidente del Freight Leaders Council «abbiamo indicato la possibilità di rendere evidente in fattura il calcolo delle emissioni. Uno strumento che aiuterebbe le aziende a prendere coscienza della loro impronta ambientale, una base da cui partire per migliorarla. Il toolEcologistico2 è lo strumento ideale per fare una misura accurata del gas serra prodotto con il trasporto».

 

Per approfondimenti:

 

 

***

 

Per informazioni:

 

Ufficio Stampa GS1 Italy: Nuage Comunicazione – Emanuela Capitanio

Tel. 3474319334 – Email: nuagecomunicazione@libero.it

Pressroom e approfondimenti: http://gs1it.org/chi-siamo/pressroom/

 

Deborah Appolloni,responsabile comunicazione Freight Leaders Council Tel.3382034661 – Email: deborah.appolloni@gmail.com

 

***

 

GS1 Italy è l’associazione che riunisce 35mila imprese di beni di consumo. Ha l’obiettivo di facilitare il dialogo e la collaborazione tra aziende, associazioni, istituzioni per creare valore, efficienza, innovazione, per dare più slancio alle imprese e più vantaggi al consumatore. Offre soluzioni concrete come i sistemi standard GS1, per favorire la visibilità e l’efficienza della catena del valore. Il più conosciuto è il codice a barre, usato in Italia e in oltre 150 paesi al mondo, permette lo scambio di informazioni tra industria distribuzione con chiarezza, semplicità e senza errori. Propone inoltre tecniche, strumenti, strategie operative: sono i processi condivisi ECR.

web: gs1it.org-tendenzeonline.info

twitter: @GS1Italy-@tendenzeonline

 

FreightLeadersCouncil– già FreightLeaders Club – è una libera associazione privata e apartitica fondata nel 1991 a Milano che riunisce aziende leader della filiera della logistica (produttori, caricatori, operatori, trasportatori, gestori di infrastrutture per tutte le modalità di movimentazione possibili: strada, ferrovia, aria e mare), con lo scopo di formulare pareri, giudizi ed indirizzi rivolti alle istituzioni per contribuire allo sviluppo e alla competitività della logistica sostenibile.

web:http://www.freightleaders.org/

 

Questo Articolo ha 0 Commenti

Lascia un Commento





*